SKL MACHINE

SKL - etichettatrici per shrink sleeves

La gamma di etichettatrici lineari Shrink Sleeve copre un vasto range di velocità da 3.000 a 48.000 cph ed è divisa in tre gruppi di macchine che si differenziano essenzialmente per la diversa configurazione del gruppo di inserimento delle sleeves:

1) macchine etichettatrici in linea con sparo diretto con velocità di produzione fino a 18.000 cph (Vedi video)

CLOSE UP SKL 100

2) macchine etichettatrici in linea con carosello rotativo per velocità fino a 24.000 cph(vedi video)

3) con doppia testa-carosello per velocità fino a 48.000 cph

Le bottiglie provenienti dalla linea vengono continuamente alimentate e sufficientemente distanziate per l’inserimento della sleeve. Per staccare la sleeve dalla bobina eseguiamo prima un pre-taglio con una perforazione a registro


testa di applicazione

quindi il tubolare preforato viene alimentato alla testa di applicazione del tubolare, dalla forma piatta viene aperto e modellato su un mandrino nella forma richiesta dal contenitore da etichettare, con minima abbondanza di perimetro che consente un ridottissimo consumo energetico e lay flat minimo

 

Infine la sleeve viene retratta termicamente all’interno del tunnel.

I modelli HIGH SPEED sono dotati di un carosello rotante, sincronizzato meccanicamente con le bottiglie, che consente di ottenere elevate velocità di produzione pur con una configurazione lineare estremamente semplice e compatta.

Questo sistema consente anche l’utilizzo di materiali sottilissimi (20 mµ), con altissimi risparmi energetici e/o di materiali da smaltire e/o di carbon footprint.

Differentemente da gran parte delle macchine per sleeve esistenti, la nostra macchina presenta una soluzione alternativa al taglio delle sleeve mediante lame circolari rotanti intorno ad un mandrino cilindrico.

Per realizzare la separazione di una sleeve dall’altra, il tubolare delle sleeve, ancora nella sua forma appiattita, viene fatto passare in una coppia di rulli paralleli con lame dentellate, che eseguono una perforazione trasversale al senso di avanzamento, secondo la linea di separazione tra una sleeve e l’altra.
Questo sistema di taglio, lavorando sul tubolare appiattito, non richiede regolazioni di formato al variare della larghezza della sleeve. La lunghezza di taglio si autoregola grazie alla lettura dell’intervallo trasparente tra una sleeve e l’altra. In nessun caso lungo la linea di taglio della sleeve saranno presenti denti visibili o segni di rottura.

Inoltre l’avanzamento delle sleeve avviene a velocità costante e continua, in quanto il sistema non richiede di fermare, tagliare e ripartire come i sistemi tradizionali a coltelli rotanti intorno al mandrino.
Dopo la perforazione, il tubolare viene aperto da un mandrino cilindrico conformatore molto semplice e leggero, sul quale agisce una coppia di rulli di traino gommati, comandati da un servomotore a controllo elettronico.
A valle dei rulli di traino, altri due rulli gommati, grazie ad una differenza di velocità rispetto alla coppia precedente, separano le sleeve una dall’altra secondo la linea di perforazione e le proiettano sui contenitori in passaggio al di sotto della testa applicatrice.

Si tratta di una soluzione molto semplice ed efficace, con la quale le parti di formato da sostituire si riducono al solo mandrino conformatore, oltre alla coclea di alimentazione. Questo sistema, quando sia richiesto da una forma particolarmente allungata della sezione del flacone, permette anche di adottare mandrini conformatori con sagome ellittiche,
La sagomatura del mandrino consente di ottimizzare le dimensioni della sleeve rispetto al contorno della bottiglia, riducendo al minimo la percentuale di termoretrazione necessaria.

  • Perforatore trasversale per la rimozione del sigillo tamper evident inglobato nella sleeve
  • Unità di alimentazione delle sleeves separata. È possibile dotare la macchina di un sistema di alimentazione con buffer, separato dalla macchina, che consente all’operatore di inserire una nuova bobina senza arrestare la macchina.
  • Tunnel di asciugatura con lame d’aria per rimuovere l’umidità dalle bottiglie
  • Plug-On: La testa applicatrice della sleeve è dotata di un sistema Plug-On che consente la rapida sostituzione della testa di applicazione con il mandrino. Con questo sistema i tempi di inattività al cambio formato vengono ridotti al minimo. Non sono necessarie regolazioni meccaniche o regolazioni di precisione: la testina plug-on è preimpostata nel suo formato della sleeve, completa di mandrino formatore. Il nostro sistema di taglio non richiede alcuna azione per passare da una misura di sleeve ad un’altra; pertanto, il cambio formato completo può essere eseguito in pochi secondi. Quando viene effettuata la commutazione meccanica, l’operatore può facilmente richiamare i settaggi del PLC sul display touchscreen.

    Questa versione è particolarmente adatta nei casi in cui i cambi di formato sono frequenti e i tempi di passaggio devono essere ridotti al minimo. Non è richiesta nessuna regolazione meccanica: ogni gruppo, con il relativo mandrino conformatore, è dedicato e pre-settato sul suo formato. L’operatore può facilmente richiamare, dal pannello touch screen, le impostazioni software del PLC, associate al formato. Il cambio formato completo può essere ultimato in pochi minuti.

3.000 ÷ 48.000 cph

Vantaggi

I modelli HIGH SPEED sono dotati di un carosello rotante, sincronizzato meccanicamente con le bottiglie, che consente di ottenere elevate velocità di produzione pur con una configurazione lineare estremamente semplice e compatta.

Questo sistema consente anche l’utilizzo di materiali sottilissimi (20 mµ), con altissimi risparmi energetici e/o di materiali da smaltire e/o di carbon footprint.

Differentemente da gran parte delle macchine per sleeve esistenti, la nostra macchina presenta una soluzione alternativa al taglio delle sleeve mediante lame circolari rotanti intorno ad un mandrino cilindrico.

Per realizzare la separazione di una sleeve dall’altra, il tubolare delle sleeve, ancora nella sua forma appiattita, viene fatto passare in una coppia di rulli paralleli con lame dentellate, che eseguono una perforazione trasversale al senso di avanzamento, secondo la linea di separazione tra una sleeve e l’altra.
Questo sistema di taglio, lavorando sul tubolare appiattito, non richiede regolazioni di formato al variare della larghezza della sleeve. La lunghezza di taglio si autoregola grazie alla lettura dell’intervallo trasparente tra una sleeve e l’altra. In nessun caso lungo la linea di taglio della sleeve saranno presenti denti visibili o segni di rottura.

Inoltre l’avanzamento delle sleeve avviene a velocità costante e continua, in quanto il sistema non richiede di fermare, tagliare e ripartire come i sistemi tradizionali a coltelli rotanti intorno al mandrino.
Dopo la perforazione, il tubolare viene aperto da un mandrino cilindrico conformatore molto semplice e leggero, sul quale agisce una coppia di rulli di traino gommati, comandati da un servomotore a controllo elettronico.
A valle dei rulli di traino, altri due rulli gommati, grazie ad una differenza di velocità rispetto alla coppia precedente, separano le sleeve una dall’altra secondo la linea di perforazione e le proiettano sui contenitori in passaggio al di sotto della testa applicatrice.

Si tratta di una soluzione molto semplice ed efficace, con la quale le parti di formato da sostituire si riducono al solo mandrino conformatore, oltre alla coclea di alimentazione. Questo sistema, quando sia richiesto da una forma particolarmente allungata della sezione del flacone, permette anche di adottare mandrini conformatori con sagome ellittiche,
La sagomatura del mandrino consente di ottimizzare le dimensioni della sleeve rispetto al contorno della bottiglia, riducendo al minimo la percentuale di termoretrazione necessaria.

Optional
  • Perforatore trasversale per la rimozione del sigillo tamper evident inglobato nella sleeve
  • Unità di alimentazione delle sleeves separata. È possibile dotare la macchina di un sistema di alimentazione con buffer, separato dalla macchina, che consente all’operatore di inserire una nuova bobina senza arrestare la macchina.
  • Tunnel di asciugatura con lame d’aria per rimuovere l’umidità dalle bottiglie
  • Plug-On: La testa applicatrice della sleeve è dotata di un sistema Plug-On che consente la rapida sostituzione della testa di applicazione con il mandrino. Con questo sistema i tempi di inattività al cambio formato vengono ridotti al minimo. Non sono necessarie regolazioni meccaniche o regolazioni di precisione: la testina plug-on è preimpostata nel suo formato della sleeve, completa di mandrino formatore. Il nostro sistema di taglio non richiede alcuna azione per passare da una misura di sleeve ad un’altra; pertanto, il cambio formato completo può essere eseguito in pochi secondi. Quando viene effettuata la commutazione meccanica, l’operatore può facilmente richiamare i settaggi del PLC sul display touchscreen.

    Questa versione è particolarmente adatta nei casi in cui i cambi di formato sono frequenti e i tempi di passaggio devono essere ridotti al minimo. Non è richiesta nessuna regolazione meccanica: ogni gruppo, con il relativo mandrino conformatore, è dedicato e pre-settato sul suo formato. L’operatore può facilmente richiamare, dal pannello touch screen, le impostazioni software del PLC, associate al formato. Il cambio formato completo può essere ultimato in pochi minuti.

Velocità

3.000 ÷ 48.000 cph

Settori
Foto Impianti

ALCUNI DEI NOSTRI LAVORI