Cluster Stretch

6x 10x stretch

Il cluster raggruppa in un pacco secondario i multipack di bottiglie.
I multipack per bottiglie x2, chiamati B-pack, sono ottenuti raggruppando le bottiglie con una sleeve elastico stampato in LDPE elastico (polietilene a bassa densità).
Dopo la prima fase di creazione del b-pack viene applicata una seconda sleeve elastica, sui pacchi x2, raggruppandoli in un pacco cluster per la pallettizzazione

Le due applicazioni (prima e seconda sleeve) sono realizzate nella stessa macchina, molto compatta, dove non è richiesta colla o termoretrazione.
La macchina può essere configurata in varie versioni, a seconda della velocità di produzione richiesta.

Macchina multipacking e clustering modello MC 2 + 1, adatta per un massimo di 19.000 bph, in cui i pacchetti x2 sono realizzati da 2 teste in serie e i multipack 2 + 2 sono realizzati da n ° 1 testa dopo i primi due (vedi Cluster di 2 bi-pack)
Macchina multipacking e clustering modello MC 3 + 2, adatta per un massimo di 29.000 bph, in cui i pacchetti x2 sono realizzati da 3 teste in serie e i pacchetti 2 + 2 cluster sono realizzati da 2 teste dopo le prime tre (vedi Cluster di 3 bi-pack)

(Vedi video)


  • I cluster sono fatti in polietilene, materiale completamente riciclabile.
  • Macchina compatta ed integrata tra sleeveratrice e manigliatrice
  • Risparmio energetico per assenza del forno di retrazione.
  • Non c’è necessità di colla o impiego di calore quindi riduzione di impiego di energia
  • Piena compatibilità in termini di riciclaggio, facile separazione dell’etichetta dal contenitore
  • Alta resistenza ai prodotti chimici
  • Resistenza alla esposizione alle radiazioni UV
  • Idonei per clustering di pacchi x8, x10 etc
  • Nessun rischio di adesione del cluster sul M-pack

Possibilità di integrare la manigliatrice

fino a 29000 bph

Vantaggi
  • I cluster sono fatti in polietilene, materiale completamente riciclabile.
  • Macchina compatta ed integrata tra sleeveratrice e manigliatrice
  • Risparmio energetico per assenza del forno di retrazione.
  • Non c’è necessità di colla o impiego di calore quindi riduzione di impiego di energia
  • Piena compatibilità in termini di riciclaggio, facile separazione dell’etichetta dal contenitore
  • Alta resistenza ai prodotti chimici
  • Resistenza alla esposizione alle radiazioni UV
  • Idonei per clustering di pacchi x8, x10 etc
  • Nessun rischio di adesione del cluster sul M-pack
Optional

Possibilità di integrare la manigliatrice

Velocità

fino a 29000 bph

Settori

ALCUNI DEI NOSTRI LAVORI